West Nile, morto anziano nel Ravennate

Un 85enne di Lugo di Romagna, nel Ravennate, è morto in seguito a West Nile virus. Il decesso dell'uomo, come riportato dalla stampa locale, risale a lunedì sera. Il suo era stato uno dei primi casi registrati nella provincia di Ravenna. All'85enne, con varie patologie anche gravi, la malattia era stata diagnosticata a inizio dopo una febbre persistente. Era stato dunque trasferito in Terapia Intensiva. Si tratta del secondo decesso da West Nile nel Ravennate: il primo, di una 87enne del comprensorio faentino pure lei con pregresse patologie, risale a qualche giorno fa. Sono in tutto nove i casi diagnosticati dall'Ausl Romagna per la provincia di Ravenna, quasi tutti concentrati nell'entroterra tra ultrasessantenni debilitati da precedenti patologie. A Ferrara, invece, si è registrato un nuovo caso e sono nove i ricoverati, mentre tra luglio e agosto sono state tre le morti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Modigliana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...