Pacemaker impiantato su donna 105 anni

Un pacemaker impiantato a una donna di 105 anni: l'eccezionale intervento, vista l'età della paziente, e'stato eseguito nei giorni scorsi all'ospedale 'Umberto I' di Lugo, nel ravennate. La donna - secondo quanto spiegato in una nota dall'Ausl Romagna - era affetta da una grave patologia cardiaca che metteva a forte rischio la sua vita, anche proprio in relazione all'età. A eseguire l'intervento, la dottoressa Ida Rubino, dell'equipe dell'unità operativa di Cardiologia: il pacemaker impiantato è definitivo per blocco atrio-ventricolare di terzo grado. Una procedura molto rara, continua l'Ausl, in pazienti così anziani, sebbene ne sia stata portata a termine con successo una analoga nel 2012, sempre a Lugo, e sempre su una paziente della stessa età. Dal 2005 a oggi, sono stati in totale tre gli impianti su ultracentenari, sui circa 800 interventi di questo tipo. La paziente, residente in una struttura della zona, ha potuto così rientrare dopo 48 ore dall'intervento.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Modigliana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...