Anziani legati, chiesto giudizio per 4

La Procura di Forlì ha chiuso l'inchiesta sui presunti maltrattamenti all'Opera San Camillo, struttura socio-assistenziale di Predappio, dove ci sarebbero stati maltrattamenti ad anziani pazienti. Secondo quanto riporta la stampa locale è stato chiesto il rinvio a giudizio per l'ex direttore, padre Riccardo Ratti che a fine settembre fu colpito da una misura interdittiva, e per altre tre persone. Per la ricostruzione della squadra mobile della Polizia che ha seguito le indagini, i pazienti venivano legati a letti, termosifoni, tavoli, carrozzine: pratiche documentate con immagini riprese da telecamere. L'udienza preliminare è fissata il 22 novembre.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ChiamamiCitta
  2. Forli Today
  3. Questure Polizia di Stato
  4. Questure Polizia di Stato
  5. Alta Rimini

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Modigliana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...